Comune di Buonabitacolo (SA)

FORNITURA GRATUITA, TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO - A.S. 2018/2019

Ricerca assistita Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Comune di Buonabitacolo
Feed RSS
Mappa del sito
Scrivi al Comune
Comune di Buonabitacolo
Notizie
Home Page » Canali » Documentazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati
Icona freccia bianca
FORNITURA GRATUITA, TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO - A.S. 2018/2019
17-01-2019

COMUNE DI BUONABITACOLO
Provincia di Salerno



AVVISO PUBBLICO


LEGGE 448/98 – FORNITURA GRATUITA, TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO - A.S. 2018/2019

SI RENDE NOTO

che la Giunta Regionale della Campania, con Decreto Dirigenziale n. 51/2018 è stato approvato il riparto tra i Comuni per l’erogazione di un contributo per l’acquisto dei libri di testo in favore degli alunni che frequantano la Scuola Secondaria di I grado a.s. 2018/2019.
Possono accedere al beneficio, secondo i criteri fissati con delibera di G.R. n. 425 del 03/07/2018 pubblicata sul BURC n. 47 del 09/07/2018, gli studenti che frequentano le Scuola Secondaria di I grado di Buonabitacolo, appartenenti a nuclei familiari il cui indicatore ISEE, in corso di validità, rientranti nelle seguenti fasce:
- Fascia 1 fino a € 10.633,00;
- Fascia 2 da € 10.633,01 a € 13.300,00
La richiesta di beneficio deve essere compilata su apposito modello che è possibile ritirare presso l’Ufficio Affari Generali del Comune di Buonabitacolo o presso la segreteria dell’Istituto scolastico o scaricabile dal sito internet del Comune all’indirizzo www.comune.buonabitacolo.sa.it
Le famiglie degli alunni, così come sopra definite, che si trovano nelle condizioni per accedere al beneficio, sono invitate a presentare apposita istanza presso l’istituto scolastico di frequenza, utilizzando gli appositi moduli messi a disposizione, entro il termine perentorio del 15/02/2019.
Alla richiesta, compilata in ogni sua parte e vidimata dall’istituto scolastico, pena esclusione, dovrà essere allegata la seguente documentazione:
- Modello Allegato A;
- Modello Allegato B (solo per ISEE pari a 0,00);
- Modello Allegato C
- Fattura in originale dell’acquisto dei libri;
- Documento di riconoscimento del richiedente;
Si precisa che:
• Qualora i valori relativi ad ogni singola componente del reddito e/o patrimonio considerati ai fini del calcolo ISEE, siano negativi, tali valori sono considerati pari a 0,00, nel qual caso dovranno essere dal richiedente attestate e quantificate, pena l’esclusione dal beneficio, le fonti ed i mezzi dai quali il nucleo trae sostentamento;
• Le risorse disponibili saranno destinate prioritariamente alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientrante nella fascia 1, e solo se residuano risorse, dopo aver coperto integralmente il fabbisogno riferito alla fascia 1, le stesse saranno destinate alla copertura del fabbisogno dei richiedenti con ISEE rientrante nella fascia 2;
• Il beneficio viene concesso per le spese per l’acquisto dei libri di testo e contenuti didattici alternativi scelti dalla scuola per l’anno scolastico 2018/2019 e l’importo del beneficio non può superare la spesa complessivamente sostenuta;
• La misura massima del beneficio erogabile è determinata dal costo della dotazione dei testi della classe frequentata, come previsto dalla nota ministeriale prot. n. 5571 del 29/03/2018.





IL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA
F.to dott. Rocco Russo
 

Condividi questo contenuto

Comune di BuonabitacoloIl portale del Comune di Buonabitacolo (SA) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Privacy - Note legali - Accessibilità - Posta Elettronica Certificata

Responsabile del Procedimento di pubblicazione

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Buonabitacolo (SA) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it